Il corso specialistico si propone di esaminare, sotto il profilo tecnico-aziendale, l’evoluzione delle strategie competitive e di corporate delle imprese armatoriali e terminalistico-portuali e delle Autorità Portuali. I percorsi strategici vengono inquadrati nell’ambito delle trasformazioni degli scenari internazionali, dei sistemi di trasporto e dei rispettivi segmenti di mercato. Sono oggetto di specifici approfondimenti gli elementi essenziali delle scelte/decisioni dell'impresa, nonché i fattori competitivi presenti nei mercati. In particolare, vengono prese in considerazione le imprese operanti nel ciclo trasportistico complesso del container, e gli enti ed amministrazioni pubbliche coinvolti nella governance della portualità e dell’intermodalità.

Il corso intende fornire agli studenti adeguate conoscenze su alcune tecniche di management science (programmazione matematica, ottimizzazione su reti, approcci euristici) necessarie  per  la  risoluzione  di  problemi decisionali che richiedono l’ottimizzazione e la sincronizzazione delle risorse nella fase di gestione e  pianificazione  di sistemi complessi.